Ultime notizie

IN RICORDO DELL'AMICO GIORGIO (alias Giors Melanotte): INTERVISTA A PIERGIORGIO GALLIZIO, FIGLIO DI PINOT GALLIZIO

INTERVISTA A PIERGIORGIO GALLIZIO

"...mio padre ha conosciuto Jorn nel '55 o nel '56, adesso esattamente la data non la ricordo... l'ha conosciuto ad Albisola. Perché mio padre era andato giù, era stato invitato da dei ceramisti di Albisola. Questi ceramisti erano venuti ad Alba a fare una mostra...Mio padre e Jorn si sono conosciuti in quell'occasione, in modo abbastanza provocatorio perché... il "Florian" di Albisola, il locale dove esponevano gli artisti bravi, quotati, era il Bar Testa, tutti gli altri nei caffè minori... Mio padre aveva sentito parlare di Jorn e la cosa lo eccitava abbastanza, solo che Jorn si teneva un po' sulle sue e così una sera che lo ha visto, che gli hanno detto "quello è Jorn", mio padre, che era un tipo piuttosto aggressivo, è andato a sederglisi di fianco e gli ha detto: "Sei Jorn?" - "Sì" - "Io sono Gallizio"..."

Clicca sul collegamento e leggi tutta l'intervista

UserFiles/File/Pinot GALLIZIO/INTERVISTA_PIERGIORGIO_GALLIZIO.rtf

Asger Jorn e Pinot Gallizio         Gallizio e il figlio     Gli artisti del Laboratorio sperimentale di Alba