Ultime notizie

Pinot Gallizio: Il 13 febbraio 1964 moriva, a 62 anni, una delle personalità albesi più affascinanti del Novecento, che fece della sua casa un centro di movimenti d’avanguardia europei.

Pinot Gallizio Maestro incompreso di Alba - Il 13 febbraio 1964 moriva, a 62 anni, una delle personalità albesi più affascinanti del Novecento, che fece della sua casa un centro di movimenti d’avanguardia europei. 

Mezzo secolo ci separa, oggi, anche dalla scomparsa di Pinot Gallizio (1902-1964): nel giro di un anno Alba ha dovuto consumare tre anniversari luttuosi, che impressionano per quanto sono ravvicinati e per come ora li soppesiamo. Beppe Fenoglio, Giacomo Morra e Gallizio se ne vanno tutti improvvisamente, tra gli estremi del 18 febbraio 1963 e del 13 febbraio 1964: impossibile non farsene influenzare, non parlare di un prima e di un dopo, non riconoscersi nella posizione avvantaggiata e rammaricata dei posteri. Continua a leggere l'articolo di Edoardo Borra su Gazzetta d'Alba dell'11 Febbraio 2014

        

Eventi Pinot Gallizio 1964 - 2014